Indietro

Tradizioni della festa della mamma nel mondo

In onore della Festa della Mamma, abbiamo deciso di scoprire come le diverse culture in tutto il mondo celebrano le mamme

Tradizione di molte famiglie americane

Tradizioni della festa della mamma nel mondo: La seconda domenica di maggio inizia con la colazione a letto, un mazzo di fiori, cartoline fatte in casa e altri segni di affetto per la mamma.

La festa della mamma – almeno la versione del nostro paese – è una festa ufficiale dal 1914. In altri angoli del globo, onorare la mamma è un rito radicato nelle tradizioni e nei costumi locali, alcuni antichi, altri sorprendentemente nuovi.

donna rilassata

“La maggior parte delle culture celebra le madri perché sono tradizionalmente le principali badanti, il che comporta una grande responsabilità”, afferma Mei-Ling Hopgood, autore di How Eskimos Keep Their Babies Warm: And Other Adventures in Parenting. Qui ti portiamo in un breve viaggio intorno al mondo per scoprire come vengono festeggiate le mamme in cinque paesi diversi e per fornirti qualche ispirazione per la tua giornata. Condividi le nostre idee “portalo a casa” con la tua famiglia o usale per festeggiare la tua mamma.

India: festival di 10 giorni

tradizioni festa della mamma india

Ogni ottobre, gli indù onorano Durga, la dea delle madri, durante il festival di 10 giorni noto come Durga Puja. Si ritiene che la celebrazione risalga al XVI secolo ed è considerata sia una cerimonia religiosa che un momento di riunioni familiari. Una storia racconta di Durga che torna a casa dei suoi genitori per mettere in mostra i propri figli. Le famiglie trascorrono settimane a preparare il cibo, raccogliere regali e decorare le loro case per la festa.

Portalo a casa: visita altre mamme che conosci, sia tra amici che in famiglia, e porta prodotti fatti in casa da condividere.


Tradizioni festa della mamma in Giappone: i fiori giusti

tradizioni festa della mamma in giappone

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, una versione della Festa della Mamma divenne popolare come un modo per confortare le madri che avevano perso i figli in guerra. Vedrai i garofani presentati durante le festività di marzo, poiché simboleggiano la dolcezza e la resistenza della maternità nella cultura giapponese. In origine i bambini regalavano un garofano rosso alla madre viva e ne esibivano uno bianco se la madre era morta. Ora il bianco è diventato il colore tradizionale.

Portalo a casa: ringrazia le mamme della tua comunità che aiutano la tua famiglia scrivendo note di gratitudine. Lega le banconote a garofani bianchi e lascia i fiori sulla soglia delle mamme.


Etiopia: canta insieme!

festa mamma ethiopia

La festa di Antrosht, celebrata alla fine della stagione delle piogge all’inizio dell’autunno, è dedicata alle mamme. Dopo che il tempo si è schiarito definitivamente, i membri della famiglia provenienti da tutto il mondo si riversano nelle loro case per un pasto abbondante e una celebrazione. Le figlie tradizionalmente portano verdure e formaggio, mentre i figli forniscono la carne. Insieme preparano un piatto di carne e cantano ed eseguono danze che raccontano storie di eroi familiari.

Portalo a casa: condividi storie su tutte le donne della tua famiglia. Sfogliate insieme i vostri album fotografici e create un album personale di quelle mamme speciali che sono venute prima di voi.


Regno Unito: un’usanza della chiesa

regno unito

La “Domenica della Mamma” cade la quarta domenica di Quaresima. Nel 1700, la giornata era scandita dai giovani domestici che tornavano a casa per trascorrere del tempo con le loro madri. Questa usanza si è evoluta da una precedente in cui le famiglie che si erano trasferite tornavano a casa. la chiesa originaria che frequentavano. Oggi, la festa rimane radicata nella religione, con molte chiese che distribuiscono narcisi ai bambini da regalare alla mamma. Tradizionalmente, le ragazze preparano anche una torta di frutta per le loro madri.

Portalo a casa: chiedi alla tua famiglia di festeggiarti durante la festa della mamma lanciando una nuova tradizione basata su quella della tua infanzia.


Tradizioni in Francia: medaglie per la mamma

Nel 1920, il governo francese iniziò ad avere la tradizione per la festa della mamma di dare medaglie alle madri di famiglie numerose in segno di gratitudine per aver contribuito a ricostruire la popolazione dopo che così tante vite erano andate perdute durante la prima guerra mondiale. Dopo la seconda guerra mondiale, il governo dichiarò che l’ultima domenica di maggio era la Festa delle mamme. Il regalo tradizionale è ormai una torta a forma di fiore.

Portalo a casa: assegnare medaglie per aver messo al mondo bambini è ovviamente obsoleto, ma esprimere gratitudine non passa mai di moda, soprattutto quando stai dimostrando come esprimerla ai tuoi figli. Condividi la tua gratitudine per ciascun membro della famiglia durante la cena e chiedi a ciascuno di fare lo stesso.