Indietro

Compleanno a Gennaio, il mese migliore. Perchè?

Compleanno a Gennaio – Dopo le frenetiche festività natalizie, gennaio regala a tutti noi un senso di pace e di riposo davvero necessario.

Le feste di Natale e il viaggio che magari hai fatto sono passati, il lavoro probabilmente non è ancora tornato a pieno regime e, verosimilmente, i bambini sono ancora occupati con i loro regali. Per questo motivo, i nati a gennaio rappresentano, in genere, nuovi inizi e hanno alcuni vantaggi, che porteranno con sé tutta la vita. 

La nascita a gennaio porta maggiori possibilità di fama e potere

Uno studio americano, che ha coinvolto diverse celebrità, ha rilevato che i bambini nati a gennaio sembrano avere le maggiori possibilità di diventare famosi. Sono anche leader naturali. Uno studio condotto da diversi professori senior di economia e finanza ha rilevato che gennaio è uno dei primi quattro mesi di nascita per gli amministratori delegati di molte delle società più quotate. Molti ritengono che questa tendenza sia correlata al vantaggio di età di un bambino di gennaio in classe. Poiché le date limite per le iscrizioni all’asilo cadono tra settembre e gennaio, i bambini estivi sono solitamente i più piccoli delle loro classi, e quelli di gennaio, invece, tra i più grandi.

I bambini nati a gennaio hanno meno stress e più facilità nel conseguire titoli di studio importanti

Un’altra ricerca anglosassone, che ha coinvolto 400 studenti universitari, ha rilevato che i nati durante i mesi invernali sono molto meno inclini a irritabilità e sbalzi d’umore rispetto a quelli nati durante l’estate. Questa naturale freddezza deve aiutare quando si affrontano programmi scolastici difficili. Secondo diversi istituti di statistica, la carriera più comune per un individuo nato a gennaio è quella di medico. Il secondo lavoro più frequente è quello di esattore, posizione sicuramente aiutata da un temperamento equilibrato.

I fiori di gennaio mostrano forza e purezza, ideali per un compleanno, anzi perfetti!

Il garofano, un piccolo ma importante fiore con una storia di coltivazione di 2000 anni, in tutto il Mediterraneo, è uno dei due fiori dei nati a gennaio. Conosciuti scientificamente come «Dianthus caryophyllus» (una traduzione latina di «Fiore degli dei»), i garofani vantano strati di fiori morbidi e piumati in una gamma di colori, ognuno dei quali porta significati diversi. I garofani rosso scuro simboleggiano l’amore profondo, mentre i rossi più chiari esprimono amicizia e apprezzamento personale. Il giallo dice «mi manchi», mentre i garofani bianchi comunicano auguri e buona fortuna. Per coincidenza, il fiore natale di questo primo mese dell’anno è anche il fiore ufficiale dei primi anniversari di matrimonio. Il nostro personale “Cavaliere” di Gennaio sono i profumatissimi giacinti.

Cavaliere di Gennaio – I Giancinti

Il secondo fiore di gennaio è il delicato bucaneve a forma di campana, uno dei primi fiori a sbocciare ogni anno. Originario dell’Asia meridionale e dell’Europa, un bucaneve ha una fioritura rivolta verso il basso, che nasconde un centro verde e giallo a motivi geometrici. Conosciuto dai botanici come «Galanthus nivalis» (termini greci e latini che significano «fiore bianco latte» e «simile alla neve»), la semplice purezza di un bucaneve è diventata il simbolo della rinascita, della fede e del tipo di bellezza naturale che l’umanità proprio non può replicare.

Compleanno a Gennaio? I segni zodiacali del mese ottengono ottimi risultati

La maggior parte dei nati a gennaio sono Capricorno (dal 22 dicembre al 19 gennaio), gruppo ambizioso ma umile che tende a realizzare i suoi grandi progetti senza pestare i piedi a nessuno. Sempre concentrati e responsabili, i Capricorno sono ottimi manager in contesti professionali, anche se potrebbe essere necessario ricordare loro di rilassarsi, poiché la loro determinazione può farli dimenticare di rallentare e godersi la vita. Quando si fermano per riprendere fiato, i Capricorno preferiscono trascorrere il tempo libero in ambienti familiari insieme ad amici intimi e familiari. Tra chi festeggia il proprio compleanno a Gennaio troviamo anche Michelle Obama, Denzel Washington e Isaac Newton.

Pure molti Acquario (dal 21 gennaio al 19 febbraio) sono nati a gennaio. Benché il sognante Acquario tenda a trascorrere molto tempo tranquillo, riflettendo sulla propria esistenza, si preoccupa anche molto del mondo che lo circonda, ed è probabile che gli Acquario siano forti sostenitori di enti di beneficenza e gruppi ambientalisti.

Un Acquario tende a prendere una decisione una volta e ad attenersi ad essa, tanto che potrebbe avere problemi sentendo pareri diversi di altri. Al momento giusto, questa determinazione può essere preziosa: il vero Acquario si rifiuterà sempre di compromettere la propria morale. Oprah Winfrey, Abraham Lincoln, Alicia Keys e Thomas Edison sono tutti nati sotto l’Acquario.

logo efiori
Vendita e consegna fiori online