Indietro

Perché regalare fiori?

Perché regalare fiori e quali sono le vere ragioni?

In un’epoca in cui Internet consente di acquisire regali di ogni tipo e in pochi click, come sono riusciti dei semplici fiori freschi a rimanere uno dei doni più soddisfacenti e infallibili?

Come possono questi fiori semplici, ma seducenti, suscitare sentimenti, sia nel donatore che nel ricevente, che nemmeno certi regali rari e costosi a volte riescono?

Impatto dei fiori sul cervello umano
Impatto dei fiori sul cervello umano

Tutto si “riduce” all’energia intrinseca della natura, un’essenza della vita che esiste sia dentro di noi che nei fiori, e ai benefici personali che ne derivano. Piante e fiori sono organismi viventi che respirano, sono esseri viventi che fanno parte dello stesso universo di cui noi facciamo parte. Quando lo sperimentiamo in prima persona, una senso di pace e di appartenenza vengono automaticamente stimolati in noi… un ritorno ad uno stato di completezza e unità e ad una connessione radicata nella positività.


Regalare fiori ha radici molto profonde nel tempo.

Si sa che i fiori esistono sulla Terra da quasi 130 milioni di anni, e questi sono solo quelli che abbiamo scoperto: si pensa che i primi fiori esistessero già 250 milioni di anni fa! Sebbene molte diverse forme di vita abbiano indubbiamente interagito con i fiori sin dalla loro prima apparizione, le prime prove di esseri umani che effettivamente regalavano fiori risalgono a quasi 5.000 anni fa, nell’antico Egitto, una cultura che associava i fiori agli dei e lasciava regolarmente offerte floreali negli spazi sacri.

antichi egizi regalavano fiori.
I primi doni di fiori risalgono ad oltre 5000 anni fa

Nei millenni che seguirono il dominio egiziano, il “regalare fiori” si diffuse in tutto il mondo, fiorendo soprattutto nell’antica Roma. Verso la metà del 1800, il fascino dell’umanità per la condivisione dei fiori portò all’emergere della florigrafia di epoca vittoriana, un linguaggio completo di donazione di fiori che definiva messaggi specifici da inviare – sia amorevoli che sdegnosi – utilizzando determinati numeri, colori e disposizioni di fiori.

statua greca con fiori
Statua greca con fiori

I fiori forniscono soddisfazione immediata

Per noi i fiori possono essere considerati un dono a doppio senso, una ricompensa che deve essere vissuta sia dal ricevente che dal donatore, che può essere testimone della commovente reazione che ogni essere umano sembra provare quando riceve fiori. E’ incredibile come dopo tutti questi anni passati ad assistere all’atto di regalare fiori a qualcuno, succede ancora: gli occhi delle persone si illuminano. Tutto il loro essere sembra espirare. Le spalle si abbassano e lo sguardo si addolcisce mentre la persona si connette con ciò che tiene o vede.

felicità in chi riceve fiori
Gli occhi delle persone si illuminano

L’esperienza di ricevere fiori, a differenza di quella di un regalo confezionato, offre ricompense immediate. Mentre aprendo, ad esempio, una collana avvolta si ottiene solo il luccichio di un oggetto immobile, il dono dei fiori evoca un’esperienza sensoriale multidimensionale – olfatto, vista e tatto – il che è un enorme vantaggio per la scelta dei fiori rispetto a qualsiasi altra cosa.

Questo tipo di soddisfazione immediata può fornire un cambiamento rapido e positivo nella giornata di qualcuno, sia emotivamente che mentalmente.

Bouquet di rose
Bouquet di rose rosse su efiori.com

I fiori dicono ciò che le parole non possono dire

Certi giorni richiedono un’espressione elegante dei nostri sentimenti più profondi, i fiori sono una tradizione secolare: rose per San Valentino, fiori bianchi per i funerali, fioriture specifiche per ogni anniversario. In giorni così significativi, regalare la pura bellezza naturale invece delle semplici parole sarà probabilmente sempre visto come un’esigenza silenziosa.

Sebbene questi regali floreali basati su un’occasione siano spesso semplici e tradizionali, o chiaramente progettati e mirati, possono comunque essere personalizzati. Quasi tutte le culture e i paesi hanno le proprie tradizioni quando si tratta di fiori, e applicarle a un regalo floreale in base al background o alle preferenze del destinatario può dare un tocco in più a un regalo già toccante.


I fiori ravvivano i nostri spazi

Regalare fiori da posizionare nelle aree interne comuni può fare miracoli per ravvivare passivamente l’atmosfera. La casa o il posto di lavoro sono vuoti senza fiori o piante. AL contrario quando sono presenti, si prova un senso di edificazione e di benessere generale. In ufficio, ci si sente meno procrastinanti nell’iniziare la lista quotidiana delle cose da fare. A casa, invece ci si sente come se si potesse respirare più profondamente e la casa sembra “benedetta”toccata” da una presenza gentile.

Fiori e piante migliorano la qualità della vita
Fiori e piante migliorano la qualità della vita

Per quanto riguarda i benefici misurabili negli ambienti interni, fiori e piante possono alleviare le condizioni di soffocamento contribuendo a fornire ossigeno e migliorare l’umidità in uno spazio, come fanno su scala più ampia per la Terra. Dopotutto, senza le piante, l’umanità non può sopravvivere. Questo è probabilmente il più grande indizio sul perché le piante cambiano l’energia dei nostri spazi. E anche quando i loro colori sbiadiscono e la loro vita di fioritura attiva finisce, i fiori secchi possono servire come affascinanti decorazioni per interni; alcuni sembrano addirittura fantastici se incorniciati.


I fiori rilassano, danno energia e ispirano

C’è una ragione per cui molte persone si rivolgono al giardinaggio come mezzo per dissipare la depressione e/o visitano giardini su larga scala per ridurre lo stress della vita quotidiana: apprezzare i fiori è una ricompensa molteplice, che offre relax, energia e ispirazione. “Pochi altri doni danno a una persona un cambiamento energetico istantaneo come fanno i fiori. È come se fossero un balsamo o un tonico, un elisir, che nel momento in cui vengono ricevuti donano vita e gioia a chi li riceve. Gli studi hanno anche dimostrato che il semplice fatto di trovarsi in presenza di qualcosa di così naturalmente perfetto come i fiori può incoraggiare la creatività.

rosa juliet
I fiori e la loro naturale bellezza

I fiori facilitano le connessioni significative

Se non conosci ancora bene qualcuno, non hai familiarità con le sue simpatie e antipatie specifiche, o semplicemente non sei sicuro di cosa regalare a qualcuno che già conosci, non puoi mai sbagliare con i fiori. Ricevere in dono uno splendido essere vivente è sempre un’esperienza toccante, ma ricevere fiori scelti con cura e intenzione può stabilire un legame ancora più sostanziale e trasmettere un messaggio con la massima sincerità.

logo efiori
Vendita e consegna fiori online